PRESS RELEASE June 2017

AUTOMECHANIKA BIRMINGHAM 2017

Japanparts Group expands its line of shock absorbers.

From Japanparts Group all the information you need for the correct maintenance of shock absorbers, which have become a fast moving product for the company, leading to an expansion of the product range covering 95% of the Asiatic, European and American vehicles on the road.


The shock absorber is the main element of the suspension; the link between wheel and chassis. The main tasks of shock absorbers are in two: reducing the solicitations conveyed from the movement of the wheels on uneven terrains and the limitation of the vehicle movement when turning or braking and maintaining the tyres tread with contact with the road.
The shock absorber absorbs and dissipates the energy that is impressed or released by the suspension and thus balance the system stopping the oscillation of the mass over time. Therefore, adjusting the shock absorber means adjusting the time necessary to eliminate the oscillation.
This is not a feat as easy as it would appear, given that the average driver knows little or nothing about this critical component and under the typical maintenance programs shock absorbers play little or no role.
Drivers are aware of the maintenance intervals for checking oil and filters, but all they know about shock absorbers is that they last a long time.  In addition, knowledge about the actual role played by the shock absorbers in the vehicle is limited to the fact that they make driving more comfortable.
A faulty shock absorber, lacking its damping force, even if it has no evident impact on driving comfort can be a hazard for safety. Therefore, it is possible that one drives a potentially dangerous vehicle without even knowing it. The reason why this occurs is found in the gradual wear and tear process, which allows the driver to get used to the lowered damping capacity. Another reason is that shock absorbers that are partially worn out do not give out clear signs of malfunction, such as noise . However, in the case of sudden braking or higher-speed turns, the potential hazards arising from worn out shock absorbers could emerge without warning.
The International Research Institute GiPA (Groupement inter Professionel de l'Automobile), specialised in the automotive sector, carried out studies on the life expectancy of shock absorbers, concluding that they guarantee approximately 60 to 80,000 km of travel and that anything past this threshold could give rise to hazards. The tolerance margin depends on many factors, such as the quality of the roads and the driving style. Unpaved roads or those with many pot holes, just like a sporty driving style where little attention is paid to bumps and dips, reduce the shock absorbers life span significantly. For this reason, they should be checked out every 20,000 km.
Shock absorbers must be replaced in pairs on the same chassis. In addition, it is recommended to replace also the protection kits which may lose their elastic properties.
Japanparts Group has dedicated significant investments to the development of these items, which have become a fast moving product very quickly. For this reason, this year the company has expanded the storing area, adding a 13,000 square meter warehouse exclusively dedicated to this product. In addition, currently, there are 1,600 part numbers readily available in stock at the warehouse in Verona, which allows not only quick deliveries in Italy but also in every country where the Group has offices.
However, the work does not stop there: the continuous implementation of these items follows a preferential path across the Product Marketing Department, with the constant addition of new applications. Just in the past two months, the company by adding 300 new codes has increased the coverage of the Asiatic, European and American on-road vehicles. Reaching 95%.
The product range does not include only products used on vehicles of the Asian brands, in which Japanparts Group has always been specialised, but also European and American models: from the VAG Group to the FCA Group, the Renault Group (Renault-Nissan-Dacia), PSA Group, BMW, GM, Mercedes, Subaru, Toyota and Volvo. Among the most recent additions there are Cadillac, Hummer, Land Rover, Smart, Piaggio and DR.
Nowadays, this assortment can be deemed one of the vastest in the after-market sector, equal to the leading brands in the market with a number of items that very few others can boast.
For the manufacturing only high quality components and materials are used, with very detailed processing. The stem features high-resistance chrome plating, NOK o-rings which distinguish themselves for being long lasting and for their excellent sealing properties. Accurate painting and welding complete the process.
On the adjustment values (compression and distension), over the entire operating spectrum, the product boasts an excellent result and meets the same level of the leading products on the market for reliability and quality.
Also the choice of packaging has been made with care, in such a way to guarantee significant space reduction and immediate recognisability of the product. Competitive pricing represents an added element of interest respect to the average on the market.  
The service includes also shock absorber supports which are inserted in the helicoidal spring to strengthen the vehicle and better control its springing and dust protection kits which, with only 6 items, allow covering 92% of the on-road vehicles, both perfectly compatible with the marketed shock absorbers.

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

COOKIE POLICY

Il sito web japanpartsgroup.com di proprietà dell'azienda:

Japanparts s.r.l. - Unipersonale
Legale Rappresentante Alberto Tognetti cod. Fisc TGNLRT65H30L781Z - alberto.tognetti@japanparts.it
Via della Meccanica, 1/A - 37139 VERONA (IT) - C.F. e P.I.: 02320870237 R.E.A. Verona n. 231457 - © Copyright 2017
Tel +39 045 8517711 - FAX +39 045 8510714 - info@japanparts.it - japanparts@pec.it
 

utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine. Le tabelle riportate di seguito riepilogano i diversi tipi di cookie che potrebbero essere utilizzati sul Sito, insieme alla loro rispettiva funzione e durata (ovvero per quanto tempo ciascun cookie rimarrà sul vostro dispositivo).
L'informativa è valida solo per il suddetto Sito ed ai correlati suoi domini di secondo e terzo livello e non per eventuali altri siti consultabili tramite link. Facendo uso di questo Sito si acconsente il nostro utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy. Se non si acconsente al nostro utilizzo di cookie, occorre impostare il proprio browser in modo appropriato oppure non usare i presente sito o i domini di secondo e terzo livello corrispondenti. Se si decide di disabilitare i cookie che impieghiamo potrebbe essere influenzata l’esperienza dell’utente mentre naviga sul nostro Sito.
Ulteriori informazioni sulla .
Privacy Policy 

1. Che cosa sono i Cookies?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.
 

2. Quali sono le principali tipologie di Cookies?
Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano pertanto due macro-categorie: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”


a. Cookie tecnici.
I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.


b. Cookie di profilazione.
I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″ .
Session e Persistent Cookies
I Session Cookies, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookies vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito (ASP.NET_SessionId e language).
I Persistent Cookies (tipo ASPXANONYMOUS), che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookies “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.
Cookies di prima parte e di terze parti
Occorre, cioè, tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).
I Cookies di prima parte, creati e leggibili dal sito che li ha creati.
I Cookies di terze parti, che sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.
Le pubblicità sul nostro sito sono fornite da organizzazioni terze. I nostri partner pubblicitari forniranno annunci pubblicitari ritenuti di vostro interesse, sulla base delle informazioni raccolte a seguito delle vostre visite a questo e ad altri siti internet. Al fine di operare tale raccolta di dati il nostro partner potrebbe avere necessità di collocare un cookie (un breve file di testo) sul vostro computer. Per maggiori informazioni riguardo a questo tipo di pubblicità basata sui gusti degli utenti, derivante dai cookies di terze parti, potete visitare i siti dei terzi ai links sotto riportati.
Al link www.youronlinechoices.com troverete inoltre informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet”.
 

3. Quali Cookie utilizza il presente sito web, quali sono le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione
Il presente sito web può inviare all’utente i cookies di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.

COOKIES TECNICI e di TERZE PARTI

 - COOKIES DI TERZE PARTI

 - GESTIONE GENERALE COOKIES




Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser
    •    Disabilitazione dei cookie su Firefox
    •    Disabilitazione dei cookie su Chrome
    •    Disabilitazione dei cookie su Internet Explorer
    •    Disabilitazione dei cookie su Safari
    •    Disabilitazione dei cookie su Opera

Come disabilitare i cookie di specifici servizi di terzi
    •    Servizi di Google
    •    Facebook
    •    Twitter
    •    Histats

Eliminazione dei Cookie Flash
    •    Flash Player

Gestione Cookie di Terze Parti
    •    http://www.youronlinechoices.com/it/

Ours Brands

Company Profile

Stay Tuned


  • Japanparts Group Chat
    +39 345 4033219